Montella cambia sempre: per il Milan è sotto esame

© foto www.imagephotoagency.it

La panchina di Montella continua a traballare. Il tecnico non rischia ma è sempre sotto esame. Le ultimissime notizie sul Milan

Ventiduesima formazione cambiata su 22 partite: il Milan è alla ricerca della stabilità e dell’identità ma Montella continua a cambiare squadre. Contro l’Austria Vienna in Europa League i rossoneri hanno cambiato nuovamente volto, scendendo in campo, per la 22ª volta in stagione con una formazione diversa rispetto alla gara precedente. Secondo “Tuttosport” ora la panchina di Vincenzo è più salda rispetto a qualche settimana fa ma il prossimo ciclo di partite sarà importante per il futuro dell’allenatore e del Milan stesso.

I rossoneri pensano a nuovi soci ma potrebbero pensare anche a un nuovo allenatore se le cose non dovessero andare bene. A parte Donnarumma, Bonucci e Suso, tutto il resto in casa Milan è in discussione. Il tecnico milanista cambia sempre e ha pochi punti fermi. Tanti i moduli provati in questa stagione, troppi gli esperimenti. Cambiare non è per forza un segnale negativo ma siamo quasi a dicembre e sull’altra sponda dei Navigili, Spalletti ha trovato la quadra mandando in campo, praticamente sempre gli stessi undici. Se in campionato la squadra tornerà a non decollare la tensione tornerà a salire e Montella tornerà in bilico. Serve la svolta, a cominciare dalla prossima sfida con il Torino.