Moratti tra Champions e mercato: «Servono rinforzi. Lautaro? Sembra molto forte»

moratti inter
© foto www.imagephotoagency.it

Sotto gli uffici della Saras, Massimo Moratti ha fatto il punto della situazione in casa nerazzurra, tra campo e la prossima Champions League

Consueta intervista sotto gli uffici della Saras per Massimo Moratti che si è fermato con i cronisti presenti a commentare l’importante traguardo Champions, conquistato dopo 6 anni: «È stato un finale thrilling e per questo ha fatto ancora più piacere. Adesso si inizierà a pensare a quello che sarà un impegno importante, entreremo nei gironi non certamente da favoriti e quindi ci sarà da rafforzare la squadra senza dubbio». Su Lautaro Martinez, che oggi ha fatto le visite mediche e si appresta a diventare un nuovo giocatore dell’Inter: «Ne ho sentito parlare sempre in maniera molto positiva, sembra sia molto forte e quindi speriamo».

Il mercato estivo deve ancora aprire ufficialmente i battenti, ma Massimo Moratti indica la via da seguire per costruire una squadra all’altezza: «Dipenderà da cosa potrà fare la società. Se potrà muoversi sarà importante andare a trovare qualcosa che sia un riferimento per tutta la squadra». Infine sulla possibilità di ridurre il gap con le altre squadre nella prossima stagione, l’ex presidente dell’Inter è fiducioso: «Certamente si, dipende da noi, ma credo che sia una cosa possibile».