Muore la bandiera dell’Inter Giacinto Facchetti – 4 settembre 2006 – VIDEO

Il 4 settembre del 2006 ci lasciava Giacinto Facchetti, la storica bandiera dell’Inter e campione d’Europa con la Nazionale nel 1968

Il 4 settembre del 2006 è un giorno che il calcio italiano, e in particolar modo i tifosi dell’Inter, ricordano con grandissima amarezza. Tredici anni fa ci lasciava Giacinto Facchetti, assoluta bandiera del club nerazzurro e allora presidente della squadra milanese.

Da giocatore è stato 18 anni a difendere quei colori. 475 presenze tra il 1960 e il 1978, condite dalla bellezza di 59 reti nonostante giocasse come difensore. Protagonista anche in Nazionale, con cui si laurea campione d’Europa nel ’68 e vice campione del Mondo nel ’70. Dopo la sua scomparsa l’Inter decide di ritirare la storica maglia numero 3.