Napoli, con Ancelotti arriva pure Balotelli?

balotelli
© foto www.imagephotoagency.it

Il nome di Balo, con l’arrivo di Carlo Ancelotti sulla panchina azzurra, è tornato prepotentemente in auge per il futuro attacco del Napoli

Mario Balotelli, dopo le varie disavventure ai tempi di Inter, Manchester City e Milan, pare abbai trovato una certa continuità di rendimento in campo ed una maturità diversa fuori dal rettangolo di gioco. L’esperienza al Nizza ha letteralmente rigenerato Balo, che ora è pronto a tornare in Serie A dalla porta principale. Mino Raiola, agente dell’attaccante di Brescia, qualche mese fa aveva inserito anche il Napoli nella lista delle pretendenti ma l’ipotesi era poco credibile con Sarri in panchina, visto il calcio del tecnico toscano.

Tutt’altra storia si profila adesso che la guida tecnica della squadra è stata affidata a Carlo Ancelotti, che con le prime punte fisiche in campo ha sempre costruito le sue vittorie. La notizia del Napoli in vantaggio rispetto alle altre per riportare Balo in Italia arriva direttamente da France Football. D’altronde il nuovo tecnico della compagine partenopea, manca soltanto il tweet del presidente Aurelio De Laurentiis per l’ufficialità, non ha mai fatto mistero che allenerebbe volentieri Balotelli: «Allenerei volentieri Mario: è un grandissimo giocatore e non si sa dove può arrivare, può fare tutto in campo» dichiarò ai tempi del Paris Saint Germain.