Connettiti con noi

Hanno Detto

Napoli, il legale di De Laurentiis: «Siamo sereni, nessun tablet o pc sequestrato»

Pubblicato

su

De Laurentiis

Il legale di Aurelio De Laurentiis ha parlato della vicenda legata al trasferimento di Osimhen e alle accuse di falso in bilancio

Fabio Fulgeri, legale del presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis, ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli ha parlato della vicenda legata al trasferimento di Osimhen dal Lille e alle accuse di falso in bilancio.

LE PAROLE – «Il Napoli è sereno, le indagini sono atto dovuto, c’è un’inchiesta a carico dei dirigenti del Lille e quindi la Guardia di Finanza sta dando assistenza ai colleghi francesi. Si tratta di uno scambio di interventi. E’ un confronto sulla stessa vicenda della quale si è occupata la Procura Federale. Gli argomenti sono sempre gli stessi e quindi siamo sereni. Confermo che non è stato perquisito nessun computer o tablet del presidente, ero presente alla perquisizione. De Laurentiis tra l’altro è a Los Angeles. La valutazione dei calciatori è soggettiva, non ci sono norme che fissano i valori, è tutto opinabile. Ognuno può dire la sua. Cosa rischia il Napoli? Nulla».