Rulli di tamburi a Napoli: il portiere dà l’ok al trasferimento

reina
© foto www.imagephotoagency.it

Il Napoli è a caccia di un portiere e l’argenti Rulli sembra essere il profilo giusto: offerta da 17 milioni al Manchester City. Gli azzurri insistono per il portiere della R. Sociedad

Le ultime sulla trattativa per portare Rulli al San Paolo – 29 giugno, ore 14.10

Il Napoli, dopo aver sondato vari portieri nel corso di questa sessione estiva di mercato, adesso sembra essersi orientato decisamente verso Geronimo Rulli. Stando a quanto emerso a Sky Sport, l’argentino avrebbe dato il suo benestare al trasferimento, pronto a giocarsi il posto con Pepe Reina. Il Manchester City, dal canto suo, vorrebbe inserire una clausola di “recompra” nel contratto.

Rulli-Napoli, si tratta – 29 giugno, ore 8.50

Il Napoli vuole Geronimo Rulli. Il portiere di proprietà del Manchester City, reduce da un prestito alla Real Sociedad, potrebbe sbarcare in Italia. Previsti nuovi contatti tra le parti. De Laurentiis ha annunciato che non ci sarà il rinnovo per Reina e la porta napoletana potrebbe essere difesa da un argentino. Rulli piace tanto agli azzurri che sono pronti ad acquistare il portiere con la formula del prestito con diritto di riscatto, i Citizens vorrebbero cederlo con l’obbligo di riscatto. Si tratta.

Il Napoli presenta l’offerta per Rulli ma pensa al rinnovo di Reina – 28 giugno, ore 23.15

Il Napoli è ancora fermo sul mercato ma dopo i rinnovi di Mertens ed Insigne è giunto il momento di acquistare. Il nodo principale per gli azzurri è il nodo della porta per questo nei prossimi giorni verrà presentata un’offerta per il portiere argentino Geronimo Rulli, che l’anno scorso ha giocato alla Real Sociedad ma è di proprietà del Manchester City. Al club inglese dovrebbero andare una cifra di 17-18 milioni di euro. Passi in avanti anche con gli agenti del giocatore che avrebbe accettato anche di giocarsi la rivalità con Pepe Reina.

Proprio il rinnovo dello spagnolo continua a tenere banco in casa Napoli. Oggi il presidente Aurelio De Laurentiis ha parlato ad alcuni cronisti che lo hanno atteso dopo la deposizione alla commissione Antimafia. Alle pressanti domande dei cronisti, il patron del Napoli ha risposto con un criptico: «Vedremo». Le parti sembrano essere ancora distanti. Il portiere vorrebbe un biennale mentre gli azzurri vorrebbero spalmare il suo stipendio su almeno tre stagioni. Le parti discuteranno nuovamente nei prossimi giorni ed è probabile che riescano a trovare un accordo venendosi incontro. I tifosi azzurri posso continuare a sperare.