Ounas-Berenguer al Napoli: Giuntoli a colloquio con l’Osasuna

ounas bordeaux
© foto Wikimedia Commons

Il Napoli potrebbe cedere Strinic e cerca un vice-Callejon e potrebbe puntare sui due stranieri. Ounas-Berenguer al Napoli: le ultimissime

Napoli-Berenguer: sarà lui il vice-Callejon? 4 giugno, ore 19.25

L’Osasuna si lecca i baffi, pregustando l’asta tra il Napoli e l’Athletic Bilbao per l’esterno offensivo Alex Berenguer. Il club spagnolo, stando a quanto riferisce Il Mattino, ha chiesto il pagamento della clausola rescissoria fissata a circa 9 milioni di euro ma nè partenopei nè baschi sembrano intenzionati a spingersi a quelle cifre. Giuntoli, però, avrebbe promesso di offrire più del Bilbao, ovvero circa 6 milioni di euro per strapparlo alla concorrenza.

Tutti i nomi sulla lista di Giuntoli – 4 giugno, ore 9.15

Il Napoli cerca volti nuovi per aggiungere ulteriore alternative all’undici titolare. Gli azzurri cercano due colpi in prospettiva per abbassare ulteriormente l’età media della squadra e pensano ad Adam Ounas, centrocampista esterno classe 1996 del Bordeaux, e ad Alex Berenguer, esterno tutta fascia dell’Osasuna, classe ’95. Il club azzurro, per il secondo, è pronto a offrire, bonus compresi, una cifra vicina alla clausola di 9 milioni. Se l’affare si farà, sa­rà Sarri a valutare se impiegar­lo da ala o da vice Hysaj. Di conseguenza occorrerà cercare un esterno offensivo che permetta a Callejon di rifiatare e per questo Ounas del Bordeaux è il primo nome del­la lista. Il mancino francese di origini algerine ha già giocato più di 60 partite con i girondini e ha catturato gli scout dei partenopei. Ounas è seguito a ruota da Rashica perché l’ala del Vitesse è extracomunitario, essendo nato in Kosovo, e nes­suno in questa fase vuole occu­pare già un posto. Giuntoli lavora per portare il duo Ounas-Berenguer al Napoli.