Connettiti con noi

Calcio italiano

Papin sul Milan: «Sta tornando grande. Ibra? Gli bastano dieci minuti per far gol»

Pubblicato

su

Papin: «Milan grande negli uomini. Ibra? Non è quello di 10 anni fa». Le dichiarazioni dell’ex attaccante alla Gazzetta dello Sport

Jean-Pierre Papin parla così del Milan nel giorno del match con il Napoli. Le sue parole alla Gazzetta dello Sport.

«Il Milan sta tornando grande anche negli uomini. Pioli ha una rosa importante e il turnover tocca a tutti, anche a chi ha vinto e segnato tantissimo come Ibra e Giroud. Leao come Henry? Ci sta, un po’ lo ricorda anche a me. Titi però davanti alla porta era un killer, Leao deve crescere anche se è già a un buon livello. È uno degli uomini che possono portare in alto questo Milan, ma non è l’unico. Pioli ha in mano una squadra pronta a vincere.»

Su Ibra: «Zlatan ha 40 anni, non dimentichiamolo, tecnicamente è ancora lui ma non può più dare quello che dava dieci anni fa. Detto questo, è un campione e i campioni aiutano a vincere: oggi è uno da un’azione un gol. Gli bastano dieci minuti , specialmente in partite come questa. Scudetto? Sarà una lotta sul filo. Il Milan però mi sembra la squadra più in fiducia: ha lavorato per aprire un nuovo ciclo e ora ce l’ha davanti. Il mix creato dal club funziona, ci sono tanti giovani ma hanno un cuore grande e si vede quando giocano

Advertisement

News

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.