Pavoletti, bordate e carezze al Napoli: «Ero meno di un gregario ma per lo Scudetto dico azzurri»

© foto www.imagephotoagency.it

Il bomber del Cagliari, tre gol nelle ultime 4 gare, ha parlato della sua esperienza a Napoli. Ecco le parole di Pavoletti

E’ tornato Leonardo Pavoletti? Il bomber del Cagliari ha segnato 3 gol nelle ultime 4 gare di campionato e spera di contribuire alla salvezza dei rossoblù e di far dimenticare Marco Borriello. Il giocatore ha parlato al Corriere dello Sport e si è detto molto felice della nuova esperienza in rossoblù, esaltando Cagliari e il Cagliari. Il centravanti di provincia ha vissuto un’esperienza negativa a Napoli e non ha avuto peli sulla lingua nel giudicare l’avventura con i Sarri’s boys.

«Io ero andato a Napoli per diventare protagonista ma poi sono diventato peggio di un gregario. Diciamo che devi accettare sempre le sfide altrimenti se resti a goderti i tuoi comfort, non saprai mai quanto vali veramente» le parole di Pavoloso. Il centravanti del Cagliari però non porta rancore e non ha dubbi sul tifo Scudetto: «Dico Napoli».