Pellegrini pronto per il Napoli: «Dolore sparito. Vinciamo per affrontare meglio il Chelsea»

pellegrini roma
© foto www.imagephotoagency.it

Lorenzo Pellegrini si è totalmente ripreso dal problema muscolare al polpaccio e sarà della partita sabato sera allo stadio Olimpico

Il giovane Pellegrini è tornato a Roma dalla porta principale dopo l’esperienza in prestito al Sassuolo. L’infortunio è alle spalle e, adesso, Lorenzo si gioca una maglia da titolare con l’altro acciaccato, Kevin Strootman. Il centrocampista ne ha parlato così a Sky Sport: «Sabato entreremo in campo con delle precise certezze: siamo una squadra, possiamo continuare a crescere e a lavorare. Ci attende uno scontro diretto per i primi posti e cercheremo di battere i partenopei per presentarci al meglio contro il Chelsea in Champions League».

L’ex Sassuolo dichiara ancora: «Dolore al polpaccio? E’ sparito, da oggi ritorno a disposizione del tecnico e sono felice di poterci essere sabato sera. Mi piacerebbe segnare il mio primo gol in giallorosso all’Olimpico, però quando arriva arriva. Quanto ha contato Di Francesco? Il mister è stato importantissimo, mi ha aiutato a capire che nel calcio non ci si può mai accontentare: è stato importante sia per la mia crescita che per la mia carriera. I consigli di De Rossi? Parlo spesso con Daniele, mi ha consigliato di non accelerare la giocata, anzi di far girare la palla e ripartire anche da dietro».