Connettiti con noi

Calcio Estero

Premier League, pugno duro contro i razzisti: previsti 10 anni di Daspo

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Pugno duro da parte della Premier League per chi scriverà messaggi a sfondo razzista: previsti 10 anni di Daspo

Pugno molto duro della Premier League nei confronti degli autori di post social razzisti. Ad annunciarlo è stato il ministro dell’Interno britannico, Priti Patel, che ha spiegato come chiunque si macchierà di insulti di stampo discriminatorio sui social verrà punito fino a dieci anni di Daspo.

DASPO – «Il razzismo è inaccettabile e per troppo tempo il calcio è stato macchiato da questo vergognoso pregiudizio, i responsabili di offese razziste in rete devono essere puniti. Con le modifiche alla legge che sto annunciando faremo in modo che siano tenuti fuori dagli stadi».