Connettiti con noi

News

Due o quattro? Quanti Mondiali ha vinto l’Uruguay?

Pubblicato

su

suarez uruguay

Oggi la Nazionale di Oscar Tabarez ha esordito, vincendo, al Mondiale russo. Ma quanti campionati del mondo ha vinto la Celeste?

Osservate con attenzione la maglietta dell’Uruguay. Noterete quattro stelle. Quattro? Sì, quattro. Come i quattro Mondiali vinti. Gli albi d’oro, tuttavia, ci mostrano che la Celeste ha conquistato due tornei iridati: quello del 1930, giocato in casa, e quello del 1950, con il famoso Maracanazo (o Maracanaço, fate voi) che a più di mezzo secolo di distanza fa ancora piangere i brasiliani. La verità, quindi, dove sta? Se parlassimo con un qualsiasi uruguagio, ci direbbe che di Mondiali, ne hanno portati a casa quattro. Alle due Coppe del Mondo ricordate qui sopra, occorre infatti aggiungere i Giochi Olimpici del 1924 e del 1928, che furono gli unici a essere riconosciuti dalla Fifa come Mondiali.

Il gioco del football era entrato nel programma a cinque cerchi fin dal 1900, e aveva preso parte anche all’edizione dei Giochi Intermedi. Ma la Fifa aveva deciso di riconoscere il torneo olimpico come campionato del mondo solo nel 1924 (sempre a Parigi), poco dopo l’elezione di Jules Rimet alla presidenza (ci resterà per 33 anni).Furono, però, solo due i Giochi equiparati dalla Fifa ai Mondiali: Parigi 1924 e Amsterdam 1928. Dove trionfarono, appunto gli uruguagi. E ora che la nazionale di Tabarez ha esordito, vincendo, contro l’Egitto nei Mondiali russi, la diatriba si ripresenta: 2 o 4 Mondiali vinti?