Connettiti con noi

Bayern Monaco

Milan, Ancelotti è tuo amico: «Renato Sanches? Lo rendo tifoso rossonero»

Pubblicato

su

ancelotti bayern monaco

Carlo Ancelotti avvicina Renato Sanches al Milan? Il tecnico del Bayern Monaco, con una battuta, conferma. La cessione di calciomercato del portoghese ai rossoneri allontana Vidal dall’Inter…

Sì, non è solo una suggestione. No, il Milan non molla la presa per Renato Sanches. Pare ormai chiaro che la sessione di mercato rossonera, finora letteralmente incredibile, non sia per nulla conclusa. Il Milan punta ad un altro paio di botti: in attacco, quasi sicuramente, ma pure a centrocampo, dove resta prioritario l’acquisto di un elemento come Renato Sanches. Per il giocatore portoghese i rossoneri trattano già da diverse settimane, come ammesso dallo stesso Bayern Monaco. Ieri, in conferenza stampa, alla vigilia proprio dell’amichevole che tra poco il Milan disputerà contro i tedeschi in Cina per l’International Champions League (qui puoi seguire il live: Milan-Bayern Monaco: segui con noi la diretta), Carlo Ancelotti ne ha parlato. L’ex allenatore milanista, ora tecnico del Bayern, con una battuta arguta ha di fatto risposto alle indiscrezione dei giornalisti.

«Renato Sanches? Per ora è un nostro giocatore. Però sì, lavoro per farlo diventare un tifoso del Milan. Sul suo futuro però non ci sono novità», le parole di Ancelotti ai media.

https://www.instagram.com/p/BWZ24LWFm1W/?taken-by=renatosanches35

Milan, Renato Sanches allontana Vidal dall’Inter

La traduzione più logica è che Ancelotti abbia voluto confermare la trattativa con i rossoneri per il giocatore (prestito oneroso a sei milioni di euro più obbligo di riscatto a 40 più bonus, secondo le indiscrezioni). C’è però anche di più. Ancelotti starebbe lavorando per portare Sanches, che l’anno scorso non ha trovato moltissimo spazio, al Milan, blindando così il centrocampo del Bayern Monaco. L’idea diffusa di molti è che, visto l’affollamento a centrocampo, i tedeschi debbano cedere qualcuno (anche per fare cassa): Ancelotti preferirebbe appunto sacrificare Sanches per non doversi privare di Arturo Vidal. Il cileno, nel mirino dell’Inter da diverso tempo, è una pedina fondamentale per il tecnico italiano (leggi anche: Inter su Vidal, Ancelotti fa muro). Con l’addio di Renato Sanches per il Milan non ci sarebbe poi modo alcuno di poter cedere Vidal all’Inter.

Nella logica tedesca, dunque, l’addio di Sanches per il Milan bloccherebbe la cessione di Vidal. Così i rossoneri potrebbero mettere a punto uno sgarbo di mercato ai nerazzurri…