River Plate, Ortega scaricato dal club argentino

a
© foto www.imagephotoagency.it

Ariel Arnaldo Ortega non è più certo un calciatore di ‘primo pelo’, ma vista la sua carriera, e quello che ha fatto per il River Plate, meritava forse più rispetto da parte dei Milionarios piuttosto che essere scaricato come ‘merce inutile’. Il trequartista argentino, intervistato dalla stampa sudamericana, ha infatto spiegato: “Mi hanno detto che non intendono contare su di me”. Ad informare l’asso albiceleste è stato il neo allenatore del River, J.J. Lopez, ed ora Ortega intende parlare con Passarella per concordare la rescissione contrattuale per interrompere il rapporto che è in vigore fino a giugno di quest’anno.