Roma in emergenza: Di Francesco con soli 13 calciatori

roma
© foto www.imagephotoagency.it

Emergenza Roma: Di Francesco con 16 giocatori, tra cui 3 portieri. Formazione obbligata contro il Benevento

Chiamatela pure emergenza! La Roma, dopo aver ritrovato il sorriso con la vittoria di Verona (il successo mancava da 50 giorni), è costretta a fare la conta dei calciatori a disposizione. Domenica sera i giallorossi scenderanno in campo per sfidare il Benevento ultimo in classifica e mister Eusebio Di Francesco, ci perdonerà la battuta, avrà meno possibilità di sbagliare la formazione perché avrà a disposizione solo 16 calciatori, tra cui i 3 portieri.

Giallorossi in grande emergenza a causa degli infortuni, delle punizioni e delle squalifiche. Non ci saranno infatti Pellegrini, espulso contro l’Hellas, e Nainggolan, diffidato e ammonito contro gli scaligeri. Assenti anche gli infortunati Gonalons e De Rossi. Out gli altri infortunati Karsdorp, Schick, il nuovo arrivato Jonathan Silva. Assente anche Bruno Peres, fuori rosa e punito dalla società per la guida in stato di ebrezza. Possibile riproposizione del 4-2-3-1 con Alisson in porta; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov in difesa; Gerson, Strootman in mediana; Cengiz Under, Perotti ed El Sharaawy alle spalle di Edin Dzeko.