Roma, El Shaarawy verso il derby: «Ci giochiamo una bella fetta di campionato. De Rossi…»

El Shaarawy
© foto www.imagephotoagency.it

Stephan El Shaarawy ha parlato a due giorni dal derby Roma-Lazio. Nelle sue parole anche la Nazionale e l’addio di Buffon, Barzagli e De Rossi

Il derby di Roma si avvicina e Stephan El Shaarawy si prepara a viverlo da protagonista. Il giocatore giallorosso, a due giorni dalla stracittadina, ha parlato della gara di sabato ma anche della Nazionale, appena esclusa dal Mondiale: «Nessuno si aspettava che l’Italia non si qualificasse. Sono dispiaciuto e deluso. E’ una delusione per tutti gli italiani. Buffon, Barzagli e De Rossi? Loro hanno dato tantissimo alla maglia azzurra, hanno fatto la storia. Dobbiamo e devo ringraziarli per come mi hanno accolto. Ci mancherqnno tantissimo. La reazione di De Rossi alla richiesta di riscaldamento? E’ stata una reazione di cuore e attaccamento alla maglia. Non si è assolutamente rifiutato di entrare e poi si è venuto a scaldare con me» le parole all’As Roma Match Program.

El Shaarawy ha poi proseguito sulla sfida con la Lazio: «Il derby è sempre una partita molto speciale e molto sentita. Dobbiamo fare rislutato per dare continuità ai nostri risultati. Segnare nel derby è sempre una grande soddisfazione, sabato spero di ripetermi, ma l’importante sono i tre punti. Il supporto dei tifosi sarà importante e contiamo su di loro perchè è una carica incredibile a livello emotivo. Sarà una gara difficile, ma noi possiamo dire la nostra con tutti, lo abbiamo dimostrato anche col Chelsea. Ci giochiamo una bella fetta di campionato e una vittoria ci darebbe molta fiducia in vista delle gare che arriveranno».