Roma Young Boys 3-1: cronaca e tabellino

Iscriviti
dzeko roma
© foto www.imagephotoagency.it

Allo stadio Olimpico, il match valido per la 5ª giornata del gruppo A dell’Europa League 2020/2021 tra Roma e Young Boys: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Vince la Roma 3-1 contro lo Young Boys. Dopo lo spavento iniziale con il vantaggio degli ospiti, i padroni di casa hanno imposto il loro gioco per il resto della partita e i tre gol ne sono stata solamente una conseguenza. Confermato il primato nel girone per i giallorossi e riscattata, almeno in parte, la brutta sconfitta di campionato contro il Napoli.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA


Sintesi Roma Young Boys 3-1 MOVIOLA

81′ GOL ROMA –  Cross dalla destra di Bruno Peres, rinvio impreciso di testa da parte della retroguardia svizzera. Dzeko ringrazia e con una splendida girata al volo chiude il match.

59′ GOL ROMA – Calafiori raccoglie una respinta maldestra da parte della retroguardia svizzera e lascia partire un missile terra-aria di prima intenzione che si insacca sotto l’incrocio.

55′ Roma pericolosa – Conclusione di Mkhitaryan dal limite dell’area, altra grande risposta di von Ballmoos.

44′ GOL ROMA – von Ballmoos miracoloso sulla battuta sicura di Pedro in area di rigore, ma sulla respinta arriva il colpo di testa decisivo di Borja Mayoral

34′ GOL YOUNG BOYS – Nsame porta in vantaggio gli ospiti. Il francese lanciato in area di rigore salta Cristante e batte Pau Lopez.

27′ Pedro spreca – Borja Majoral smarca Pedro davanti al portiere, ma l’attaccante non riesce a concludere in porta facendosi anticipare da un difensore.

14′ Carles Peres pericoloso – Lancio millimetrico di Pedro per lo spagnolo, che controlla e tira con il collo esterno. Il pallone termina di poco a lato del palo

8′ Punizione di Bruno Peres – von Ballmoos para in calcio d’angolo l’ottimo tentativo da calcio piazzato del brasiliano

Fischio d’inizio – Si gioca


Migliore in campo: al termine del primo tempo PAGELLE


Roma Young Boys 3-1: risultato e tabellino

MARCATORI: Nsame (34′), Borja Mayoral (44′), Calafiori (59′), Dzeko (81′)

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Ibanez (46′ Spinazzola), Cristante (65′ Fazio), Jesus; Bruno Peres, Villar (60′ Pellegrini), Diawara, Calafiori; Carles Pérez, Pedro (46′ Mkhitaryan), Borja Mayoral (60′ Dzeko). A disposizione: Mirante, Berti, Karsdorp, Kumbulla, Bove, Milanese, Ciervo. All.: Paulo Fonseca

YOUNG BOYS (3-5-2): von Ballmoos; Zesiger, Camara, Lefort; Hefti, Fassnacht, Rieder (58′ Sierro), Aebischer (67′ Gaudino), Garcia (68′ Elia); Nsame (76′ Siebatcheu), Ngamaleu (76′ Mambimbi). A disposizione: Faivre, Neuenschwander, Burgy, Maceiras, Sulejmani, Seydoux, Maier, Seferi. All.: Gerardo Seoane

ARBITRO: Jovic (Croazia)

AMMONITI: Calafiori (Roma); Elia (Young Boys)

ESPULSO: Camara (Young Boys)