Connettiti con noi

Azzurri

Sacchi: «Italia coraggiosa ed esempio fuori dal campo. Mancini ci ha indicato la via»

Pubblicato

su

sacchi italia

Arrigo Sacchi commenta sulle pagine de La Gazzetta dello Sport il successo dell’Italia di Mancini ad Euro2020: le sue parole

Arrigo Sacchi commenta sulle pagine de La Gazzetta dello Sport il successo dell’Italia di Mancini ad Euro2020. Le sue parole.

«Vittoria, vittoria, vittoria con merito; che bello! Gli inglesi ci hanno copiato: hanno segnato il gol e poi tutti indietro a difendere, così come ancora oggi fanno la maggior parte delle nostre squadre fedeli a Rappan, che inventò il catenaccio nel secolo scorso. Southgate forse pensava di giocare contro una formazione italiana che sapesse soltanto difendere e fare ripartenze. […] Grazie a Mancini che ha dato alla Nazionale un gioco da protagonista in un momento assai difficile per il nostro calcio. Mi auguro che il capolavoro compiuto dall’Italia dia entusiasmo e incoraggi iniziative della Federazione e che sia un esempio per gli allenatori italiani a rinnovarsi e ad evolversi. Viviamo un momento complicato, Mancini, il suo staff e i suoi meravigliosi ragazzi ci hanno indicato la strada da percorrere per aumentare l’autostima, la personalità e l’ottimismo. Questa Nazionale non è la più forte per valori tecnici, ma sicuramente lo è per valori etici e morali. Il loro stare in campo da protagonisti, la collaborazione e il gioco che li guida e li illumina ne hanno aumentato il coraggio, la conoscenza e la personalità. Grazie all’ideatore di tutto questo, Roberto, e ai suoi splendidi ragazzi».
 

Advertisement