Connettiti con noi

Hanno Detto

Sassuolo, Schiappacasse ancora in carcere. L’avvocato: «È depresso e ha il Covid»

Pubblicato

su

schiappacasse

L’attaccante Schiappacasse si trova ancora in carcere. Il suo avvocato ha fatto il punto della situazione

Nicolas Schiappacasse, attaccante di proprietà del Sassuolo, si trova in carcere dopo esser stato trovato in possesso di un’arma da fuoco e di pasticche stupefacenti. A parlare dell’attaccante è stato Karen Pintos, suo avvocato.

LE PAROLE – «È molto depresso, sta male. Non appena riusciremo ad avere un contatto fisico con lui, gli daremo supporto insieme agli operatori sanitari».