Scaroni attacca: «Milan? Nel mondo la Juve non la vede nemmeno»

Scaroni attacca: «Milan? Nel mondo la Juve non la vede nemmeno»
© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente del Milan, Paolo Scaroni ha lanciato un duro attacco alla Juve e ha parlato del fatturato dei rossoneri 

Nel corso di un meeting svoltosi a Rimini sul tema ‘Storie di manager, storie di uomini e di donnè’ insieme a Clara Gaymard co-fondatrice di Raise, il presidente del Milan, Paolo Scaroni, ha lanciato un duro attacco alla Juve. Le sue parole riportate da Il Messaggero: «Il Milan? Non vorrei sembrarvi venale ma è tutta questione di soldi. Perché il Milan non va bene? Lo spiego subito: il Milan fattura 200 milioni e il Real Madrid 700 milioni. Vuol dire che il Real Madrid può comprare migliori giocatori e pagarli di più». 

«Ma come faccio ad andare a fatturare un miliardo? Si ha davanti a se due montagne da scalare contemporaneamente: una prima montagna che è quella dei risultati sportivi, se perdi tutte le partite non vai da nessuna parte; ed una seconda montagna dei risultati economici, devi avere un nuovo stadio, devi cercare dei nuovi sponsor, devi vendere i tuoi diritti televisivi il più che puoi, devi andare a prendere la tua fan base nel mondo e fare in modo che sia ricettiva dei tuoi prodotti per aumentare il tuo fatturato». 

«Il Milan nel mondo la Juve non la vede nemmeno: il Milan è una squadra mondiale perché ha vinto sette Champions League, la Juventus è una squadra italiana perché vince tanti scudetti. Poi tanto di cappello perché sono stati bravissimi».