Connettiti con noi

Hanno Detto

Schick racconta gli anni in Italia: «Non ero pronto al 100%…»

Pubblicato

su

Schick premier

Patrick Schick ha parlato della sua esperienza Italia non proprio positiva. Ora, invece, è uno dei protagonisti di Euro 2020

Intervistato da La RepubblicaPatrik Schick ha ripercorso la sua avventura in Italia, ricordando l’esperienza alla Sampdoria e quella fallimentare alla Roma. Le parole dell’attaccante ceco.

«Sinceramente, non ero pronto al 100% ed ero un po’ troppo giovane per le sfide della Serie A. È vero che avevo fatto un ottimo primo anno con la Sampdoria. Ma poi quando vai in un grande club, come la Roma, le difficoltà crescono e non sono stato all’altezza in quel momento».