Connettiti con noi

Atletico Madrid

La sorella di Simeone apre i cuori interisti: «Prima o poi tornerà, questione di tempo»

Pubblicato

su

simeone atletico madrid europa league

Diego Simeone all’Inter: la sorella Natalia apre (ancora una volta) al ritorno del Cholo in nerazzurro da allenatore

Questione di tempo, ma quanto tempo non è dato saperlo: l’Inter e Diego Pablo Simeone sono promessi sposi da sempre. L’ex centrocampista argentino, attualmente sulla panchina dell’Atletico Madrid, in nerazzurro – da giocatore – ha lasciato il cuore: lo ha sempre ammesso pubblicamente del resto e, per questo, le voci riguardanti un suo possibile ritorno a Milano non hanno mai avuto troppa difficoltà ad attecchire. A concimare ancora i gossip è arrivata poi stamane anche l’intervista di Fuorigioco, allegato al femminile de La Gazzetta dello Sport, a Natalia Simeone, sorella ed agente del Cholo: «Prima o poi Diego tornerà all’Inter. Lo ha detto pure lui. Credo che sarà questione di tempo, gli piace tanto il posto, l’ambiente, vivere a Milano. L’Inter è una squadra che gli piacerebbe tanto allenare. Ma è rimasto molto legato anche alla Lazio».

Sì, perché Simeone in Italia non è stato solo idolo dei tifosi interisti, ma pure di quelli laziali. C’è poi anche la questione legata al contratto che attualmente lo tiene ben vincolato all’Atletico Madrid, club che non si sogna minimamente di fare a meno dell’argentino. Natalia ha parlato anche di questo dettaglio non proprio indifferente… «Sono sette anni che Diego è all’Atletico Madrid. Lui è uno dei migliori allenatori al mondo, ma rimane dove crede che ci sia ancora da fare. E io lo accompagno: se lui va, io lo seguo». L’ultimo rinnovo con i Colchoneros – fino al 2020 – però è stato firmato pochissimi mesi fa e questo vorrà pur dir qualcosa…