Spalletti sul derby: «Occhi del mondo su di noi»

spalletti inter
© foto www.imagephotoagency.it

Le parole di Luciano Spalletti a poche ore da Inter-Milan, match valido per l’ottava giornata di Serie A Tim 2017/2018

Luciano Spalletti, tecnico dell’Inter, a poche ore dal derby contro il Milan, ha parlato ai microfoni di Premium Sport: «Riti particolari? Ormai abbiamo giocato un po’ di partite importante, mi danno sempre emozioni importanti, ma succede anche con avversari che hanno meno storia. Ne ho vissute ovunque ho allenato, i derby di Roma e Milano sono molto importanti e negli ultimi anni mi è dispiaciuto non vedere la cornice che meritava il derby della Capitale. Il fatto che ci siano tantissimi tifosi, con record d’incasso, ti stimola ancora di più, è un qualcosa che mi arricchirà. Qui si fanno complimenti a sportivi interisti e milanisti: è un qualcosa a cui tengono e che provano a preservare al meglio. Bisogna togliere di mano questo derby a coloro che ne vogliono trarne vantaggi: il derby è di tutti, è soprattutto della città».

Il tecnico nerazzurro continua: «Montella? E’ un ottimo allenatore, una bella persona ed è stato un grande calciatore. Ma oggi sarà un avversario. Le critiche? Dobbiamo usarle per ottenere stimoli e migliorarci. Dobbiamo essere feroci nel criticare noi stessi, ancor più dei critici. Non sarà semplice, ma ci proveremo. Anche oggi avremo gli occhi del mondo addosso, bisogna provare a piacere sempre di più, ai nostri sportivi e a noi stessi. Forza Inter».