Connettiti con noi

Inter News

Spalletti duro: «Va bene il mercato, ma voglio il cuore e la svolta di chi è già qui»

Pubblicato

su

spalletti inter

Luciano Spalletti, dal Jiangsu Traning Center, ha parlato in conferenza stampa della situazione dell’Inter

Spalletti torna a Nanchino dopo esser stato a inizio Giugno per incontrare la proprietà e visitare le strutture Suning. In conferenza stampa si è detto stupito per la celerità dei lavori portati a termine: «sono sorpreso per la velocità con cui hanno terminato i lavori. Anche ascoltando alcuni miei suggerimenti.» Si è soffermato poi sugli obiettivi da raggiungere durante questa tournèe asiatica: «So che non sarà facile rendere di nuovo viva la storia dell’Inter anche per i tifosi, ma siamo qui per lavorare duro e con questi giocatori possiamo farcela. In questo tour dovremo riconoscere i meccanismi di squadra, mettere a punto il motore e creare un cuore. Saranno gare difficili per il livello degli avversari e della nostra preparazione. Vogliamo incominciare a lanciare un messaggio. Perché per l’inizio del campionato dovremo essere non pronti, ma prontissimi»

MERCATO – Capitolo mercato, argomento caldissimo in questo momento in casa Inter sia perchè le operazioni Keita, Vecino e Schick sono in chiusura (o quasi) sia perchè i tifosi interisti attendono impazienti i rinforzi promessi dalla proprietà cinese. Sul mercato mister Spalletti è stato molto chiaro: «Dovete chiedere ai direttori, ma la differenza la farà quello che daranno in più rispetto al campionato precedente i giocatori che c’erano già. Non i rinforzi che comunque arriveranno. Se poi arriverà il giocatore importante che può farci fare il salto di qualità non ci tireremo indietro». Un messaggio forte e chiaro per Icardi e compagni, chiamati a riscattare una stagione fallimentare sotto ogni punto di vista.