‘Spie’ juventine per Liverpool-Tottenham: due gli obiettivi

emre can liverpool
© foto www.imagephotoagency.it

Osservatori bianconeri ad Anfield per la sfida tra Liverpool e Tottenham. Due gli obiettivi: Emre Can e gli Spurs di Pochettino

La Juventus di Massimiliano Allegri pensa al futuro. I bianconeri saranno impegnati quest’oggi contro il Sassuolo di Iachini ma la testa va al mercato e alla Champions League. Tra una settimana i bianconeri scenderanno in campo contro il Tottenham negli ottavi di finale di Champions e quest’oggi osservatori bianconeri saranno a Liverpool per assistere alla sfida tra i Reds e gli Spurs. Due gli obiettivi degli osservatori juventini che osserveranno da vicino le giocate di Kane e compagni ma avranno un occhio di riguardo anche per Emre Can.

Il centrocampista del Liverpool, classe 1994, è uno degli obiettivi di calciomercato della Juventus e sarà uno degli osservati speciali della sfida. Il calciatore tedesco ha convinto da tempo i dirigenti bianconeri ma la partitissima di quest’oggi servirà anche per analizzare la prestazione del tedesco. Can è in scadenza di contratto e non rinnoverà con il Liverpool. La Juventus, come riporta “Tuttosport“, ha da tempo presentato un’offerta al giocatore e spera di poter ottenere molto presto la firma sul contratto del calciatore. Intanto Hamann, ex calciatore dei Reds, lo ha scaricato: «Mi piacerebbe vederlo ancora qui, ma allo stesso tempo il Liverpool gli ha dato l’opportunità di giocare e sinceramente non starei troppo a rimpiangere un giocatore che è stato solo ok. Perché il Liverpool merita più di ok».