-->
Connettiti con noi

Hanno Detto

Bremer: «Al Torino ci voleva uno come Juric. Sul mio futuro dico che…»

Pubblicato

su

Intervenuto dal ritiro granata di Santa Cristina Valgardena, il brasiliano Bremer ha parlato in conferenza stampa

Classica conferenza stampa giornaliera per il Torino dal ritiro di Santa Cristina Valgardena. A rispondere alle domande dei giornalisti, stavolta, è stato il difensore brasiliano Bremer:

ALLENATORE – «Con Mazzarri fu un grande anno, poi non abbiamo fatto bene. Ora c’è Juric, ci dà tanta carica a tutta la squadra: ci voleva un allenatore come lui, speriamo di fare bene. Secondo me farà molto bene il nuovo mister, dobbiamo lasciarlo lavorare».

RUOLO – «Ho sempre giocato sul centrosinistra, adesso vedremo con il mister. Sono a sua disposizione».

FUTURO – «Sono ambizioso, un giorno vorrei giocare la Champions. Nel mercato non si sa mai, ma io ho la testa al Toro».

PARTENZE – «Sirigu e Nkoulou erano due giocatori molto importanti, il rapporto era buono. Ma tutto ha una storia: loro sono il passato, ho imparato da loro e posso mettere qualcosa nel gruppo».

CALENDARIO – «L’Atalanta è forte, ma stiamo lavorando: giocano un po’ come noi, possiamo fare bene».