Torino: occhi puntanti su Fofana dell’Udinese

Torino: occhi puntanti su Fofana dell’Udinese
© foto www.imagephotoagency.it

Il Torino mette gli occhi su Fofana. Avrà modo di analizzarlo questa domenica alle 15:00 proprio contro l’Udinese, vediamo i dettagli

Osservato speciale di TorinoUdinese è proprio Seko Fofana, centrocampista franco-ivoriano che ricorda un po’ Yaya Tourè per il tipo di fisico e agilità con cui riesce a trattare la palla velocemente. Seguito da diverso tempo dal Torino, Fofana ha giocato in questa stagione 22 partite facendo 1 goal e 1 assist. Il diretto sportivo del Torino, Gianluca Petrachi coglierà l’occasione per analizzarlo nei 90 minuti della partita e decidere se provare a prenderlo già quest’estate. Fofana se vuole gli occhi puntati addosso dalla squadra granata dovrà fare colpo e giocare oltre le sue aspettative. A sua volta la squadra friulana è interessato ad un giocatore del Torino, Parigini, che però non giocherà per infortunio.

Fofana, nato nel 1995, ha molte potenzialità. Cresciuto nelle giovanili del Manchester City, per fare esperienza ha giocato nel Fulham e nel Bastia. Venne preso nel 2016 dall’Udinese a 3,8 milioni di euro. Gioca da centrocampista centrale ma grazie alla sua intelligenza calcistica può anche fare da trequartista. Grazie alle sue gambe longilinee ha un’ottima velocità di esecuzione sia per i passaggi che per i tiri, ottima anche la capacità in fase di interdizione difensiva. Ha un carattere battagliero, calcia con entrambi i piedi ma preferisce il destro.