Tragedia Flamengo, il cordoglio social del Milan e di Paquetà – FOTO

Tragedia Flamengo, il cordoglio social del Milan e di Paquetà – FOTO
© foto www.imagephotoagency.it

Dieci morti per l’incendio scoppiato nel centro tecnico del Flamengo: il cordoglio social del Milan e di Paquetà.

Ha destato enorme dolore nel mondo del calcio la notizia della tragedia verificatasi in Brasile nella notte italiana, quando un incendio scoppiato nel centro tecnico del Flamengo ha portato alla morte di 10 baby calciatori delle Giovanili del club rubro-negro. I messaggi di cordoglio sui social sono stati numerosi da parte di club e calciatori, fra questi sono arrivati anche quelli del Milan e di Lucas Paquetà, cresciuto proprio nelle fila del club di Rio de Janeiro. Il cordoglio social del Milan e di Paquetà: il club di Via Aldo Rossi si è affidato a Twitter, mentre il giovane centrocampista offensivo ha preferito Instagram.

«Il nostro pensiero – ha scritto il Milan su Twitter – va alle vittime dell’incendio scoppiato nel centro sportivo del Flamengo. Ci stringiamo alle loro famiglie». Molto bello anche il pensiero di Paquetà, che su Instagram posta una sua foto mentre bacia la maglia del Flamengo. «La tristezza che porta questa notizia è immensa, – le parole del brasiliano – ho trascorso 12 anni della mia vita vivendo in questo ambiente e con il desiderio di diventare un uomo. Sogni e obiettivi interrotti da una tragedia a cui non si può credere. Auguro molta forza alle famiglie e agli amici delle vittime, possa Dio confortare il cuore di ciascuno! Preghiamo”.

FLAMENGO, LEONARDO SULLA TRAGEDIA: «VOLEVANO SOLO DIVENTARE CALCIATORI»