Come vedere Udinese-Inter in streaming e in diretta tv

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Udinese-Inter, 36ª giornata di Serie A 2017/2018: fischio d’inizio domenica 6 maggio alle ore 12,30. Ecco tutte le info per seguire il match in diretta tv o in streaming

Udinese-Inter è la sfida in programma alla ‘Dacia Arena’ e valida per il 36° turno del campionato di Serie A. Le due squadre arrivano all’appuntamento con obiettivi diversi ancora da centrare: i bianconeri del neoallenatore Tudor (34 punti) sono alla ricerca di punti decisivi per la salvezza; l’Inter di Spalletti (66), quinta in classifica, spera ancora nel piazzamento Champions a scapito di Roma o Lazio. Nelle gara d’andata, giocata a dicembre a San Siro, l’Udinese allora allenata da Oddo ebbe la meglio sui nerazzurri per 3 a 1.

La partita in programma domenica 6 maggio 2018 alle ore 12,30 potrà essere seguita sia sul digitale terrestre che sul satellite e sarà trasmessa da Mediaset Premium sul canale Premium Sport, e da Sky sui canali Sky Supercalcio e Sky Calcio 1. Per gli abbonati delle due emittenti sarà possibile seguire la partita anche in streaming gratis attraverso le piattaforme Premium Play e Sky Go, da PC, smartphone e tablet (applicazioni disponibili per sistemi operativi iOS, Android e Windows Mobile). La cronaca in diretta di Udinese-Inter potrà essere seguita anche in radio sulle frequenze di Rai Radio 1. Inoltre, gli aggiornamenti della partita saranno disponibili su Calcio News 24 con la diretta live con ampio pre-partita e approfondimenti prima, durante e dopo la gara (SEGUI LA DIRETTA LIVE DI UDINESE-INTER).

Udinese-Inter, probabili formazioni

Udinese: Tudor potrebbe schierare Jankto titolare nel centrocampo a 5 e lanciare De Paul dal 1′ dietro all’unica punta Lasagna. Sulle corsie esterne, Widmer e Pezzella sono favoriti rispettivamente su Zampano e Adnan. Qui Inter: Spalletti, senza gli squalificati D’Ambrosio e Vecino, oltre all’infortunato Gagliardini, dovrebbe schierare Santon dal 1′ sulla corsia difensiva di sinistra (favorito su Dalbert). A centrocampo, confermato il duo Borja ValeroBrozovic; sulla trequarti, Candreva favorito su Karamoh con Rafinha e Perisic a supportare Icardi.

UDINESE (3-5-1-1): Bizzarri; Stryger Larsen, Danilo, Samir; Widmer, Barak, Behrami, Jankto, Pezzella; De Paul, Lasagna.

INTER (4-2-3-1): Handanovic; Cancelo, Skriniar, Miranda, Santon; Borja Valero, Brozovic; Candreva, Rafinha, Perisic; Icardi.

Udinese-Inter, curiosità e statistiche

  • Sono 44 gli incontri di Serie A tra Udinese e Inter giocati in terra friulana: 11 le vittorie bianconere, 14 i pareggi e 19 i successi nerazzurri.
  • In campionato, l’Udinese non batte l’Inter al ‘Friuli’ dal 6 gennaio 2013 (3-0). Successivamente, nel gennaio 2014, l’ultima vittoria casalinga bianconera: negli ottavi di Coppa Italia (1-0 ed eliminazione dei nerazzurri dalla competizione).
  • L’ultimo pareggio tra le due squadre al ‘Friuli’ è datato 27 gennaio 2008 (0-0).
  • Nell’attuale campionato, l’Udinese non vince da 13 turni (28 gennaio, 1 a 0 in casa del Genoa), mentre l’ultimo successo casalingo dei friulani risale allo scorso anno (23 dicembre, 4-0 al Verona).
  • Nelle ultime dieci giornate, l’Udinese ha raccolto appena 1 punto, mentre l’Inter ne ha ottenuti 18.
  • Media reti a confonto: bianconeri con 46 reti segnate e 59 subite (quinta peggior difesa); nerazzurri con 58 segnate e 26 subite (quinto miglior attacco e seconda miglior difesa insieme al Napoli).

Udinese-Inter, l’arbitro della partita

Udinese-Inter sarà diretta dall’arbitro Paolo Silvio Mazzoleni di Bergamo. I suoi assistenti saranno Giallatini e Costanzo; Di Paolo designato quarto uomo. Al Var, Giacomelli e Paganessi (assistente).