Van Persie: «Pogba? Criticato ingiustamente al Man Utd» – VIDEO

Iscriviti

L’ex stella di Arsenal e Manchester United, Robin Van Persie, ha parlato di Paul Pogba del suo presente e futuro

Robin Van Persie ha parlato di Paul Pogba, del suo presente e del suo futuro. Le parole dell’ex stella dell’Arsenal e Manchester United.

«Considero Pogba un giocatore di classe mondiale. Lo ha dimostrato nel corso degli anni. Ha tutto. Ma credo che dopo un paio d’anni dovrebbe uscire allo scoperto e dire in quale ruolo vuole giocare. Se lo facesse, le sue prestazioni sarebbero giudicate in rapporto al ruolo in cui gioca. Al momento la gente non ha ancora capito se è un centrocampista o un trequartista. C’è una grossa differenza a livello di aspettative. A volte ho la sensazione che i giudizi su di lui siano un po’ ingiusti. Tutti si aspettano da lui 20 gol e 20 assist e che faccia vincere il titolo al Man United. Ma se fa il centrocampista non puoi chiedergli 20 gol. Se un trequartista forse sì o forse tra i 12 e i 15 gol. Non è giusto giudicarlo in questo modo perché il suo ruolo non è ancora chiaro. E poi c’è la questione se è felice o meno a Manchester. Ci sono sempre tante voci su di lui. Il suo agente rilascia sempre molte interviste e il suo allenatore deve rispondere costantemente alle domande su di lui. Si parla sempre di troppe cose intorno a lui che non hanno a che fare con la cosa più importante: il calcio»