Van Persie: «Potevo andare all’Inter, Moratti mi avrebbe ricoperto di soldi»

Iscriviti
van persie olanda
© foto www.imagephotoagency.it

In un’intervista a Sky Sport Robin van Persie ha svelato il mancato passaggio all’Inter dopo l’avventura all’Arsenal

Robin van Persie ha parlato ai “Signori del Calcio” in onda su Sky Sport, svelando alcuni retroscena della sua carriera tra cui un possibile passaggio all’Inter che non si concretizzò.

«All’epoca Chelsea e Inter non stavano giocando bene. Avevo l’opportunità di andare a giocare nell’Inter: avrei guadagnato più soldi e avrei ottenuto un contratto più lungo, ma non avevo mai pensato di andarmene dall’Arsenal. Non ero aperto a questa possibilità. Volevo continuare con l’Arsenal e pensavo fosse una cosa fattibile».