Centrocampista cercasi: Milan su Meyer e Badelj oltre a Veretout

Iscriviti
meyer germania
© foto www.imagephotoagency.it

Per il Milan Meyer è uno dei colpi potenziali a centrocampo, con lui anche la coppia Badelj-Veretout dalla Fiorentina

Il Milan è alla ricerca di centrocampisti importanti sul mercato. Si è detto di Jordan Veretout, che piace molto a Gennaro Gattuso. Il centrocampista della Fiorentina è un obiettivo, anche se non sarà facile riuscire a strapparlo ai viola. Almeno quindici milioni di euro sono d’obbligo, ma l’impressione è che i toscani possano chiedere qualcosa in più. Serve un giocatore in grado di giocare alla Kessié o con Kessié, quindi l’identikit è già stato tracciato. Oltre a Veretout ci sono altri due profili interessanti, ovvero Milan Badelj e Max Meyer.

Ci sarebbe anche Marouane Fellaini, ma per ora quella è una storia a parte (leggi anche: Fellaini-Milan, dal Belgio: intesa vicina. Mirabelli: «Giocatore importante»). Per quanto concerne Badelj, anche per lui la Fiorentina potrebbe mettersi di mezzo. Il croato è in scadenza con i gigliati, che però hanno intenzione di trattenerlo. Dopo la tragedia di Astori è Badelj l’anima dei viola e quindi si cercherà di fare di tutto per lasciarlo a Firenze. Il Milan prova il colpaccio, forte del fatto che non bisogna passare dalla Fiorentina per la trattativa. Non ha le caratteristiche richieste, ma potrebbe essere un affare importante a basso prezzo.

Max Meyer invece è un altro affare potenziale. Gioca nello Schalke 04 ma “gioca” è un parolone, visto che da settimane è fuori rosa e ha accusato di mobbing la squadra di Gelsenkirchen. Massimiliano Mirabelli stravede per lui, perché ha ventidue anni, è un centrocampista molto tecnico e soprattutto è in scadenza di contratto. Prendere un giocatore del genere a parametro zero sarebbe un’operazione da non lasciarsi sfuggire, ma purtroppo per il Milan Meyer è un’idea venuta anche a molte altre squadre. Ci sarà concorrenza, ma Mirabelli lo segue con una certa attenzione.