Young Boys Roma 1-2: cronaca e tabellino

Iscriviti
roma
© foto www.imagephotoagency.it

Allo stadio Wankdorf , la prima giornata del gruppo A dell’Europa League 2020/21 tra Young Boys e Roma: sintesi, tabellino, risultato e cronaca live

Allo Stadio Wankdorf, Young Boys e Roma si affrontano nel match valido per la prima giornata del gruppo A dell’Europa League 2020/2021.


Sintesi Young Boys Roma 1-2

4 minuti di recupero

73′ Gol Kumbulla – La Roma si porta avanti con il gol di testa di Marash Kumbulla

69′ Gol Bruno Peres – Pareggia la Roma con Bruno Peres. Il brasiliano, imbeccato da Dzeko, batte von Ballmoos

50′ Ammonito Fazio – Il difensore ferma un passaggio con la mano e si guadagna il giallo

46′ Inizia il secondo tempo

Fine primo tempo – Intervallo

40′ Chance per Carles Peres – Grande giocata dell’ex Barça che salta due avversari e si presenta davanti a von Ballmoos, cerca la conclusione verso il secondo palo trovando solo una deviazione in corner

36′ Ci prova Nsame – Sinistro potente ma poco preciso da parte di Nsame dai venti metri, la sfera si spegne alta sopra la traversa della porta difesa da Pau Lopez

35′ Fazio salva tutto – Gran giocata di Ngamaleu a favorire l’inserimento per vie centrali di Nsame, anticipato dal difensore argentino prima di quello che probabilmente sarebbe stato il tap-in del 2-0

32′ Gara molto bloccata – Lo Young Boys si chiude bene e prova a ripartire mentre la Roma non trova spazi utili per offendere

17′ Pressing Roma – Apertura di Carles Pérez per Karsdorp che, dalla corsia, effettua un cross basso alla ricerca di Borja Mayoral: ottima lettura difensiva di Lustenberger che allontana il pallone dall’area di rigore

13′ GOL YOUNG BOYS – Nsame chirurgico dal dischetto, Young Boys in vantaggio

12′ Calcio di rigore per gli svizzeri – Cristante si scontra in area di rigore con Rieder e l’arbitro indica immediatamente il dischetto

6′ Chance per gli svizzeri – Errore di Fazio, sfera regalata a Rieder che la controlla bene per poi calciare col mancino dai venticinque metri: il classe 2002 non inquadra la porta, si riprenderà con un rinvio dal fondo

Fischio d’inizio – Si gioca


Migliore in campo: al termine del primo tempo Nsame


Young Boys Roma 1-2: risultato e tabellino

RETE: 13′ Nsame rig., 69′ Bruno Peres, 73′ Kumbulla

YOUNG BOYS (3-4-3): v von Ballmoos; Bürgi, Lustenberger, Zesiger; Hefti, Rieder (70′ Aebischer), Sierro (79′ Gaudino), Maceiras; Fassnacht (65′ Elia), Nsame (79′ Siebatcheu), Moumi Ngamaleu (65′ Mambimbi). A disp.: Neuenschwander, Faivre, Camara, Sulejmani,  Maier, Lefort, Seydoux.
All. Gerardo Seoane

ROMA:(3-4-2-1): Pau Lopez; Fazio, Kumbulla, Jesus (70′ Pellegrini); Karsdorp (46′ Spinazzola), Villar (65′ Veretout), Cristante, Peres; Perez, Pedro (60′ Mkhitaryan); Mayoral (60′ Dzeko) A disp.: Boer, Mirante, Ibanez, Santon
All. Paulo Fonseca

ARBITRO: Del Cerro Grande

AMMONITI: Karsdorp, Fazio, Zesiger, Juan Jesus, Villar, Bruno Peres