Si blocca la trattativa per Zapata, il Toro vira su Simeone

genoa - simeone
© foto www.imagephotoagency.it

Urbano Cairo vuole regalare un nuovo centravanti a Sinisa Mihajlovic: stop per Zapata, si punta Simeone

Certi amori fanno dei giri immensi e poi ritornano. Sarebbe la didascalia perfetta per la trattativa di mercato per portare Simeone al Torino. Il primo obiettivo dei granata, come sottolineato da Sky Sport, resta sempre Duvan Zapata del Napoli ma le contrattazioni non procedono al meglio. Petrachi avrebbe offerto 15 milioni di euro più 3 di bonus per l’attaccante colombiano, ma Giuntoli sarebbe fermo sulla richiesta di 20 milioni. Fase di stallo, dunque, per questa trattativa, che avrebbe spinto il Toro a ritornare su Giovanni Simeone. Il Cholito, promesso sposo ormai da settimane della Fiorentina, non ha ancora lasciato il Genoa ma l’assenza dalla foto della presentazione della nuova casacca del Grifone sarebbe un segnale in tal senso. Nikola Kalinic ha lasciato il ritiro gigliato, ufficialmente, per motivi personali ma, per molti, si tratta di una questione strettamente legata al suo addio. Soltanto dopo la sua uscita, Corvino allora si fionderebbe sul Cholito. Nel mentre, il Torino dovrà cercare di approfittarne. Questo intricato puzzle di mercato pare essere destinato a caratterizzare l’agenda setting anche nella prossima settimana, tenuto conto che nessuna delle tre trattative sembrerebbe vicina alla risoluzione.

Condividi