Zidane elogia Allegri e Buffon, ma si coccola Ronaldo: «Noi abbiamo Cristiano»

zidane real madrid
© foto www.imagephotoagency.it

Zinedine Zidane, allenatore del Real Madrid, ha parlato della prossima finale di Champions League e del collega Allegri

Fra poco più di una settimana sarà la volta della grande notte di Cardiff. La finale della Champions League tra Real Madrid e Juventus è ormai alle porte e l’allenatore dei blancos Zinedine Zidane ha voluto elogiare il collega e prossimo avversario Max Allegri in un’intervista rilasciata alla Uefa. Queste le dichiarazioni del francese: «La finale persa nel 1998 con la maglia della Juventus è stata un momento triste e difficile. Sono contento di essere comunque riuscito a vincere dopo la Coppa con il Real Madrid». Su Cristiano Ronaldo: «Non esistono parole per descrivere Ronaldo. Dimostra quello che è ogni volta che scende in campo. Ha fatto più di 400 goal con il Real, sono numeri incredibili. Ora dobbiamo superare inisieme l’ostalo più difficile, ma anche il più bello». Su Allegri: «Merita tutto quello che ha avuto e ha dimostrato di essere fra i migliori allenatori de mondo. Ha saputo migliorare la Juventus, lo rispetto molto». Su Buffon: «Gigi è un leader nato, grande capitano e giocatore straordinario per tutta la carriera, inoltre è anche una grande persona».

Condividi