Adani: «Inter brutta col Crotone, la Juventus però l’anno scorso la elogiammo»

adani sky
© foto www.imagephotoagency.it

Inter brutta contro il Crotone? Sì, ma Adani confronta la prestazione nerazzurra di ieri a quella della Juventus dell’anno scorso contro i calabresi. Il risultato? «Quando il collettivo non funziona, ma sa soffrire…»

Una bella vittoria, non proprio. Di certo però una vittoria che vale come tutte le altre quella dell’Inter ieri pomeriggio contro il Crotone. I nerazzurri, pur non giocando al massimo, sono riusciti negli ultimi minuti di gioco a prendersi i tre punti che servivano a tornare in testa alla classifica di campionato dopo quasi due anni. Non sono mancate ovviamente le critiche per come è maturata la vittoria degli uomini di Luciano Spalletti (leggi anche: Crotone-Inter vista dai social – FOTO), resta il fatto che però vincere, come direbbe qualcuno che con l’Inter ha poco ha a che fare, non è importante, è l’unica cosa che conta. Giusto? Il paragone tra nerazzurri e Juventus, in questo caso, non può essere del tutto casuale. Secondo Gabriele Adani, ex difensore interista ed attuale commentatore tecnico di Sky Sport, c’è una certa simmetria…

«L’anno scorso ho commentato la partita della Juventus proprio contro il Crotone, vinta sempre per 2 a 0 – ha ricordato ieri Adani dopo la gara dei nerazzurri – . Mi ricordo una partita giocata davvero male dagli uomini di Massimiliano Allegri: pessimo primo tempo, passaggi sbagliati, indecisioni, ripartenze subite… Ecco, l’Inter di oggi ha fatto esattamente la stessa partita che ha fatto l’anno scorso la Juve. Però l’anno scorso esaltavamo tutti, giustamente, la prestazione bianconera. L’Inter oggi non ha funzionato, però ha saputo soffrire. Poi ci sono i singoli che risolvono le situazioni. Possiamo dire che nelle prime giornate si sia vita un’Inter migliore contro la Roma e Fiorentina piuttosto che contro Crotone e Spal, però alla fine il bottino è pieno». A voi l’ardua sentenza.