Alisson: «Perotti imbattibile sui rigori, ho imparato il suo segreto»

alisson brasile
© foto www.imagephotoagency.it

L’intervista del portiere brasiliano Alisson della Roma in vista di un ruolo da titolare nella stagione 2017/2018 dopo l’addio di Szczesny

Intervistato ai microfoni della radio ufficiale della Roma, il portiere brasiliano Alisson ha rilasciato alcune dichiarazioni in vista della nuova stagione giallorossa con Di Francesco: «Sarà un anno speciale per me. È arrivato il mio momento, la Roma e i tifosi hanno fiducia in me. Voglio fare il mio meglio sempre, per i miei compagni e per i tifosi. Si impara tanto in un anno, ho cambiato anche un po’ il mio stile. A Savorano piace lavorare molto sul piazzamento e questo mi piace molto. Il modo di gestire la palla è quello che cambia di più tra Brasile ed Europa».

Alisson: «Perotti imbattibile sui rigori, ho imparato il suo segreto»

Prosegue: «Perotti? Lui un bravo ragazzo, sui rigori è quasi imbattibile. Lui calcia 10 rigori per ogni allenamento, l’ho studiato molto. Ha una particolarità… e diciamo che ho imparato. È un giocatore cattivo come tutti gli argentini, ci ha aiutati ad arrivare in Champions in una partita assurda, che volevamo vincere. Quest’anno il livello si sta alzando, dobbiamo avere la testa giusta e lavorare forte. Il campionato non in inizia ad agosto, è già iniziato oggi. Nel calcio prima si comincia, meglio è».