Futuro in bilico: Allegri si gioca la Juve

Futuro in bilico: Allegri si gioca la Juve
© foto www.imagephotoagency.it

L’allenatore della Juventus si gioca il futuro. Il summit con la dirigenza è probabilmente rimandato. Allegri si gioca tutto nel finale di stagione

La sconfitta contro il Napoli rischia di lasciare strascichi pesanti in casa Juventus. Non bisogna farsi prendere dall’emotività e, come ha ricordato lo stesso Max Allegri, la Juve è ancora prima in classifica e ha ancora un punto di vantaggio sul Napoli. La sfida di ieri rischia di segnare la stagione ma la gara decisiva sarà quella con l’Inter: una vittoria a San Siro riaccenderebbe gli entusiasmi e darebbe una spinta importante alla Juve soprattutto dal punto di vista psicologico.

Secondo Tuttosport il futuro di Allegri è in bilico. Il tecnico della Juventus si gioca tutto in questo finale di stagione e la sfida con l’Inter diventa fondamentale per il cammino dei bianconeri e anche per il futuro dello stesso allenatore. Dopo 4 anni, il ciclo di Max Allegri alla Juventus potrebbe essere giunto al termine. La società ha rimandato ogni discorso a fine stagione e il summit con il tecnico, dopo il ko con il Napoli, potrebbe slittare. Il tecnico dunque si gioca la Juve da qui alla fine del campionato. Dalla possibile impresa con il Real al ko di Napoli, a un finale ancora tutto da vivere e da scrivere: «il calcio è strano, Beppe!»