Connettiti con noi

Calcio italiano

Altobelli: «Per Zaniolo farei follie. Lukaku sposta gli equilibri»

Pubblicato

su

Altobelli

Il campione del Mondo ’82 Altobelli ha parlato del calciomercato delle squadre di Serie A

Alessandro Altobelli, storico campione del Mondo ’82, in una intervista a La Gazzetta dello Sport ha parlato del calciomercato delle squadre di Serie A.

LUKAKU-INTER – «Se sposta gli equilibri? Si perché è un campione. Lui e Lautaro sono una coppia perfetta, lo hanno dimostrato nel recente passato. Quello del Chelsea non sembrava il vero Lukaku, a Milano ritroverà la serenità perduta. Ma sono d’accordo con la curva Nord: nessuna contestazione, ma sarà trattato come tutti gli altri giocatori. Va sostenuto come qualsiasi altro giocatore in maglia nerazzurra, ma il consenso se lo dovrà riguadagnare sul campo».

ASENSIO-MILAN – «Quando prendi un giocatore dal Real Madrid fai sempre un affare. Magari li è insoddisfatto perché non sente più la fiducia di un tempo ma trovare spazio in quella squadra è tutt’altro che facile. In più è ancora giovane, ha parecchio da dare».

MONZA – «Ha la garanzia di Berlusconi e Galliani, e non mi sembra cosa da poco. Finora hanno fatto un buon mercato ma conoscendoli mi aspetto altri colpi. Per loro sarà importante salvarsi quest’anno e poi migliorare anno per anno. Non mi stupirei se fra poche stagioni li vedremo in Europa».

ATALANTA – «Molto bene, è una delle più attive. E’ una squadra che ha fatto dei miracoli ma ora va ricostruita e non è semplice. La nuova proprietà e i Percassi sapranno trovare l’alchimia giusta. L’acquisto di Ederson è un ottimo inizio. Si è già messo in luce in A con la Salernitana e ha ampi margini di miglioramento. Un giocatore che farebbe bene con Gasperini secondo me è Joao Pedro, sarebbe utile anche a gara in corso».

ALVINI-CREMONESE – «L’ho visto con il Perugia, a Brescia, nel playoff. E’ un tecnico che mi incuriosisce, la scorsa stagione ha proposto un bel calcio: se lo seguono la Cremonese può fare un bel campionato, anche se non dovranno mollare niente fin dall’inizio».

GIOCATORE PER CUI FAREBBE FOLLIE – «A me piace molto Zaniolo. Ha tutto per essere un grandissimo: tecnica, fisico, duttilità e secondo me potrebbe fare molti più gol di quelli fatti finora».

LAZIO-ROMAGNOLI – «Sarri ha bisogno di difensori, a lui serve ritrovare fiducia: se si farà, il matrimonio funzionerà».

News

video

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.