Inter, Miranda può partire. Incontro con la Samp per il sostituto: Andersen

Andersen Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

Movimenti in difesa in casa Inter. Joachim Andersen può diventare il nuovo colpo nerazzurro. Può partire Joao Miranda

L’Inter potrebbe perdere Joao Miranda. Il centrale brasiliano, da titolare inamovibile, è diventato una terza scelta per Luciano Spalletti. La granitica coppia Skriniar-de Vrij dà ampie certezze e il brasiliano ormai è una riserva dell’olandese e dello slovacco. Secondo Tuttosport, Jorge Mendes, agente di Miranda, sta lavorando per la cessione dell’Atletico Madrid. Il centrale ha mercato in Spagna, piace in particolare al Siviglia, e potrebbe partire già a gennaio. Milan Skriniar è da blindare con il rinnovo del contratto (le parti ne stanno parlando) mentre i nerazzurri vogliono scommettere sull’erede dello slovacco, Joachim Andersen.

Il difensore danese classe 1996 sta disputando una buona stagione con la maglia della Sampdoria. Ausilio ieri è stato avvistato alla gara di Youth League tra Inter e Barcellona al fianco di Osti e Romei, dirigenti della Sampdoria. Ottimi rapporti tra le due società che potrebbero favorire l’affare Andersen. I doriani inoltre sono interessati ad alcuni giovani talenti dell’Inter, come Pompetti e Merola, due giovani che potrebbero essere inseriti in una nuova maxi-operazione con l’Inter. Samp e Inter dunque a lavoro: Andersen ma non solo nei discorsi tra le due società.