André Silva delude ma ha tanto mercato: il Milan pensa alla cessione

andré silva
© foto www.imagephotoagency.it

Il centravanti del Milan continua a deludere ma ha ancora un grande mercato. Le ultimissime notizie sul futuro di André Silva

Jorge Mendes è stato avvistato a San Siro giovedì sera per assistere a MilanLudogorets. André Silva, titolare e in campo per 90 minuti, era l’uomo più atteso ma il portoghese ha deluso, restando ancora una volta a secco. Il centravanti rossonero non segna da novembre e ha realizzato solo 8 gol in Europa League tra gironi e preliminari segnando solo a 3 squadre diverse, trovando il gol in 4 match (ha segnato all’Austria Vienna sia all’andata che al ritorno).

Nonostante la pessima stagione, il giocatore continua ad avere mercato. Il Milan farà delle riflessioni nell’immediato ma Jorge Mendes non è contento e sta lavorando per trovare una nuova squadra al suo assistito. Il Milan ha investito 38 milioni di euro e dovrà incassare una buona somma ma iniziano ad affiorare nelle menti dei dirigenti milanisti i primi pensieri di cessione. Se André Silva fosse ceduto oggi, il suo valore non sarebbe inferiore al prezzo d’acquisto, grazie anche all’ottimo lavoro di Jorge Mendes. Il giocatore è ancora giovane (è un classe ’95) e ha ancora grande appeal. Un addio in estate appare percorribile: gli acquirenti non mancano.