Atalanta Sampdoria 1-3: cronaca e tabellino

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Al Gewiss Stadium, la 5ª giornata di Serie A 2020/21 tra Atalanta e Sampdoria: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Al “Gewiss Stadium” la Sampdoria batte l’Atalanta con il risultato di 3-1. In gol Fabio Quagliarella, Morten Thorsby e Jakub Jankto nella 5ª giornata della Serie A 2020/21.


Sintesi Atalanta-Sampdoria 1-3 MOVIOLA

90’+5′ Finisce Atalanta Sampdoria – I blucerchiati battono i nerazzurri con il risultato di 3-0

91′ Gol Jankto – Keita e Jankto si capiscono alla perfezione, il ceco sfrutta l’assist dell’attaccante e batte Sportiello con un tiro al volo che si insacca a fil di palo

80′ Zapata non sbaglia dal dischetto – L’attaccante dell’Atalanta non sbaglia e batte Audero

76′ Fallo Keita su Zapata – Calvarese dopo un lungo consulto al VAR decide di confermare il calcio di rigore per il tocco di Keita ai danni di Zapata. Rivedendo le immagini il tocco, se c’è stato, era di lievissima entità

68′ Tiro Gosens – La conclusione del nerazzurro finisce larga sul secondo palo

65′ Doppio cambio Ranieri – Escono Quagliarella e Ramirez, entrano Keita e Verre

57′ Gol Thorsby – Cross di Jankto in mezzo all’area, Thorsby in tuffo batte Sportiello

50′ Tiro Gomez – Conclusione debole e centrale dell’attaccante orobico, Audero blocca a terra

46′ Ammonito Yoshida – Il difensore della Sampdoria viene sanzionato per il fallo su Gosens

45’+2′ Finisce il primo tempo – Squadre negli spogliatoi sul risultato di 1-0 per i blucerchiati

45′ Recupero – Due minuti prima dell’intervallo

44′ Rigore Quagliarella – Il capitano della Sampdoria si fa ipnotizzare da Sportiello che para il rigore

40′ Tocco di mano Mojica – Sul cross di Jankto il calciatore dell’Atalanta tocca con la mano il pallone. Calvarese viene chiamato al VAR da Banti che concede il calcio di rigore

32′ Punzione Ramirez – Il trequartista calcia una punizione tesa verso l’area, Tonelli devia verso la porta. Pallone di poco fuori

30′ Primo ammonito del match – Tonelli è il primo giocatore a finire sul taccuino del direttore di gara per il fallo su Gomez

24′ Colpo di testa Lammers – Ilicic fa partire il cross preciso per la testa di Lammers, il giovane attaccante gira in porta ma Audero para

20′ Tiro Ilicic – Gomez serve lo sloveno che di prima intenzione cerca di infilare Audero, attento il portiere della Sampdoria a non farsi sorprendere

12′ Gol Quagliarella – Magnifica azione di Damsgaard e Quagliarella. Il capitano della Sampdoria si porta il pallone sul sinistro e calcia sul primo palo, pallone sotto la traversa

5′ Tiro Gomez – Pallone non teso del Papu, Audero blocca a terra

3′ Punizione Atalanta – Ilicic spara il pallone sulla barriera, sulla ribattuta Gomez tira alto sopra la traversa

Fischio d’inizio – Al via Atalanta Sampdoria


Migliore in campo: Damsgaard PAGELLE


Atalanta-Sampdoria 1-3: risultato e tabellino

MARCATORI: 12′ Quagliarella, 57′ Thorsby, 80′ rig. Zapata, 91′ Jankto.

ATALANTA (3-4-1-2): Sportiello; Sutalo (dal 46′ Toloi), Palomino, Djimsiti; Depaoli (dal 60′ Hateboer), Pasalic, de Roon (dal 62′ Malinovsky), Mojica (dal 46′ Gosens); Gomez; Ilicic, Lammers (dal 46′ Zapata). A disposizione: Freuler, Miranchuk, Muriel, Pessina, Radunovic, Romero, Rossi. Allenatore: Gasperini.

SAMPDORIA (4-4-2): Audero; Bereszynski, Tonelli, Yoshida, Augello; Jankto, Thorsby, Ekdal, Damsgaard (72′ Leris); Ramirez (dal 64′ Verre), Quagliarella (dal 64′ Keita). A disposizione: Ravaglia, Letica, Silva, Colley, Askildsen, Regini, La Gumina, Ferrari, Prelec. Allenatore: Ranieri.

ARBITRO: Calvarese di Teramo. Assistenti: Peretti di Verona e Muto di Torre Annunziata. Quarto uomo: Volpi di Arezzo. VAR: Banti di Livorno. AVAR: Tegoni di Milano.

AMMONITI: Tonelli, Yoshida, Malinovsky, Keita, Jankto, Palomino.