Barella: «Cagliari: rinnovo punto di partenza. Idoli? Del Piero e Stankovic»

Dessena legrottaglie cagliari
© foto www.imagephotoagency.it

Nicolò Barella, centrocampista del Cagliari, ha parlato dei suoi idoli, della sua carriera e di molto altro ancora. Le dichiarazioni e le ultimissime

Nicolò Barella, centrocampista del Cagliari, ha da poco rinnovato il contratto con il club rossoblù e spera di proseguire a lungo la sua avventura con i sardi. Il calciatore ha parlato a “La Gazzetta dello Sport” raccontando la sua avventura in Serie A con la sua squadra. Il calciatore ha inoltre raccontato le sue passioni, ovvero Dejan Stankovic e Alessandro Del Piero, e si è proiettato verso il futuro. Queste le parole del calciatore del Cagliari: «Possiamo dire la nostra anche con le big. E in casa, grazie ai nostri tifosi, siamo capaci di fare molto male. Il rinnovo è uno sti­molo e un punto di partenza. Ho realizzato il sogno di diventare calciatore professionista. Ma so che devo fare ancora tanto. Il mio modello? Mi faceva impaz­zire di Del Piero. Ma Dejan Stankovic rimane il top». Barella in passato fu sponsorizzato da un ‘certo’ Gianfranco Zola: «Buoni numeri, può fare molto bene» ed è stato coccolato dal presidente Giulini: «Nicolò è importante, i giovani sono il nostro futuro. Se conti­nuerà a dare il massimo giocherà le coppe europee con il Ca­gliari».