Bonucci sposta gli equilibri: Leo ed Immobile nella squadra dell’anno di EL

immobile bonucci lazio-milan
© foto www.imagephotoagency.it

Riconoscimento europeo per Leonardo Bonucci, inserito dalla UEFA nella lista dei calciatori che si sono maggiormente distinti in questa edizione dell’Europa League. Così come per Ciro Immobile

Mercoledì si è giocato l’ultimo atto dell’Europa League targata 2017/2018. La Coppa è andata all’Atletico Madrid. Oggi, invece, è la giornata dei riconoscimenti individuali, con la UEFA che ha svelato i nomi dei calciatori che fanno parte della squadra dell’anno. Ci sono Leonardo Bonucci e Ciro Immobile a tenere alto l’onore di Milan e Lazio, e più in generale di tutto il calcio italiano.

Il difensore centrale, nonchè capitano del team rossonero, è quindi finalmente tornato a spostare gli equilibri, almeno sul territorio europeo. Mentre per il centravanti biancoceleste parlano i numeri: 8 gol in 9 partite di Europa League. Interessanti anche gli altri nomi dell’elenco. Difensivamente spiccano Jan Oblak e Diego Godin, assoluti protagonisti dell’Atletico Madrid di Simeone. In mezzo al campo, invece, figurano i nomi di Keità, gioiello del Lipsia già acquistato dal Liverpool, Bruno Fernandes, ex calciatore della Sampdoria, così come del tridente dei colchoneros costituito da Koke, Gabi e Saul Niguez. Davanti inevitabile la menzione per Griezmann, autentico mattatore contro il Marsiglia, così come per Payet e Werner, seconde punte pronte ad un futuro da protagonisti.