Connettiti con noi

Mondiali

Fifa, le sentenze su Brasile-Argentina: partita da rigiocare, multe alle federazioni e squalifiche

Pubblicato

su

La Fifa si è espressa su Brasile-Argentina. La partita valida per per le qualificazioni sudamericane ai Mondiali di Qatar 2022 e interrotta poco dopo il calcio d’inizio

La Fifa ha ufficialmente comunicato le sentenze sull’ormai celebre partita Brasile-Argentina. Il match fu interrotto poco dopo il calcio d’inizio per l’ingresso in campo delle forze di polizia che volevano arrestare alcuni dei calciatori argentini. La causa? Alcuni di loro avevano violato le regole internazionali sui protocolli anti-Covid ed erano scesi in campo. Ecco di seguito il comunicato ufficiale.

IL COMUNICATO«Dopo un’approfondita indagine, la Commissione Disciplinare Fifa ha deciso che la partita dovrà essere rigiocata. Inoltre, ha concluso che l’abbandono della partita è derivato da diverse carenze da parte di entrambe le parti coinvolte quindi ha deciso di multare la Federcalcio brasiliana con una multa di CHF 550.000 e la Federcalcio argentina di CHF 250.000. Infine, i calciatori argentini Emiliano Buendía, Emiliano Martínez, Giovani Lo Celso e Cristian Romero sono stati sospesi per due partite ciascuno per non aver rispettato il protocollo Fifa».