Connettiti con noi

Cagliari News

Cagliari, Marin: «Prima c’erano musi lunghi, ora siamo più cattivi e uniti»

Pubblicato

su

Marin

Il centrocampista del Cagliari Marin ha parlato del buon momento della squadra rossoblù

Razvan Marin, centrocampista del Cagliari, in una intervista a L’Unione Sarda ha parlato del buon momento della squadra di Mazzarri.

CAMBIAMENTI – «Intanto è migliorata la qualità del nostro gioco. Forse siamo più uniti, più cattivi sul piano agonistico e la testa è un po’ più libera. Forse siamo anche più concentrati. I risultati ti danno fiducia, c’è un ambiente migliore nello spogliatoio. Prima si vedevano musi lunghi ma è normale quando sei in difficoltà».

VITTORIA A BERGAMO – «Non abbiamo fatto ancora nulla, anche se prendere i tre punti sul campo dell’Atalanta non è da tutti. Ora dobbiamo continuare così e ripeterci a Empoli. La scintilla che ci ha fatto capire che la salvezza è alla nostra portata? La forza del gruppo, perché tutti stiamo dando il cento per cento. Questo aiuta a vincere le partite. La strada è lunga e lo sappiamo. Tra noi giocatori c’è un bel dialogo».

LEGGI L’INTERVISTA INTEGRALE SU CAGLIARI NEWS 24