Connettiti con noi

Hanno Detto

Torino, Cairo denuncia: «I giocatori della Lazio ci dicevano ‘Andate in B’»

Pubblicato

su

Urbano Cairo parla ancora della tesissima gara di Roma contro la Lazio: ecco le dichiarazioni del presidente del Torino

Urbano Cairo ha rilasciato alcune dichiarazioni sul caos di Lazio-Torino a Radio Sportiva.

NICOLA «È stato un campionato complicato. Annata particolare, partiti male. Con Nicola abbiamo cambiato, buonissimo percorso. Confermarlo? Settimana prossima ci vediamo e decidiamo sul futuro».

BELOTTI «Parleremo anche con lui. C’è già contatto avviato tra suo procuratore e Vagnati, ma dobbiamo guardarci negli occhi».

IMMOBILE «Il sangue agli occhi va benissimo. Mi piace di meno chi fa il cascatore o cerca rigori, protestando platealmente. Mi dispiace, c’era nervosismo. Per me tutto chiuso».

COMUNICATO LAZIO «Sono stato insultato tutta la partita. Alla fine ho detto basta, c’era tensione incredibile. Ho visto cose non belle, aggressioni e altro. Non è stato tutto perfetto dalla Lazio e alcune persone. I calciatori dicevano ai nostri ‘andate in B’».

Advertisement