Connettiti con noi

Bologna News

Inter scatenata: stretta per Barella, occhi su Carvalho e altri due

Pubblicato

su

L’Inter ha in mente qualche acquisto importante: si parte da Barella del Cagliari e si arriva a Verdi del Bologna, nel mezzo ecco Kovacic e Carvalho

In casa Inter si pensa sempre al mercato. Nicolò Barella, William Carvalho, Mateo Kovacic e Simone Verdi sono i quattro nomi attorno a cui ruotano adesso i pensieri di Piero Ausilio. Per quanto riguarda Barella, l’Inter si sta muovendo con la volontà di convincere davvero il Cagliari. Due sono le contropartite tecniche che i nerazzurri possono girare ai sardi. Si tratta di Federico Dimarco, terzino sinistro in prestito al Sion, e Andrea Pinamonti, attaccante prodotto dal settore giovanile interista ma in procinto di andare via. Entrambi hanno un valore vicino a dieci milioni di euro, quindi abbasserebbero di molto le richieste di Tommaso Giulini. Per Barella, il presidente del Cagliari chiede quaranta-cinquanta milioni di euro. Dimarco e Pinamonti potrebbero portare Ausilio a offrire quindici milioni più i cartellini dei due giovani, stando a quanto riporta Tuttosport. Barella è un obiettivo caldissimo, Ausilio tenta la stretta finale.

Calciomercato Inter: Verdi, Kovacic e Carvalho

Non c’è solo il talento isolano nel mirino, per il centrocampo la novità arriva dallo Sporting CP e si chiama Carvalho. Novità solo per quanto riguarda le ultime settimane: il nome di Carvalho era già circolato nell’ambiente interista già qualche mese fa, ma poi non se ne è fatto di niente. Il portoghese ha molti club sulle sue tracce, in più ha una clausola di rescissione da quaranta milioni di euro da pagare entro metà giugno, quindi l’affare non è dei più facili. Ausilio fa seguire Carvalho e pensa anche a un cavallo di ritorno. Kovacic al Real Madrid gioca poco e potrebbe dire addio ai blancos, trentacinque milioni di euro e l’operazione si può concludere. Costa meno invece Verdi del Bologna, per lui si parla di venticinque milioni come minimo, ma la concorrenza del Napoli è forte. Per Kovacic e Verdi vale un discorso che abbraccia tutti gli obiettivi nerazzurri: con la Champions League tutto diventa più facile.

Advertisement

News

Copyright 2021 © riproduzione riservata Calcio News 24 -Registro Stampa Tribunale di Torino n. 47 del 07/09/2021 - Iscritto al Registro Operatori di Comunicazione al n. 26692 - P.I.11028660014 - Editore e proprietario: Sport Review s.r.l.