Chelsea su Icardi, arrivano conferme: ecco la posizione dell’Inter

icardi
© foto www.imagephotoagency.it

Il Chelsea vuole Mauro Icardi, arrivano conferme dell’Inghilterra: pronta una cifra spropositata – 13 novembre

Il Chelsea è pronto a far follie per Mauro Icardi? Sembrerebbe proprio di sì! I Blues vorrebbero un nuovo centravanti da affiancare ad Alvaro Morata e starebbero pensando proprio al centravanti argentino dell’Inter. I londinesi potrebbero offrire 113 milioni di euro (ha una clausola da 110 milioni) ma l’Inter, secondo “Tuttosport“, non avrebbe alcuna intenzione di cedere il giocatore. L’Inter è tranquilla e vuole blindare il giocatore con un nuovo accordo. Se il Chelsea dovesse presentare un’offerta da 110 milioni i nerazzurri non potrebbero opporsi e in quel caso la palla passerebbe all’attaccante ma l’Inter farà di tutto per trattenere il suo centravanti.

Chelsea su Icardi, arrivano conferme: pronta cifra enorme – 12 novembre, ore 21.40

L’Inter reputa il capitano incedibile, ma se arrivasse una proposta in linea con la clausola, la palla passerebbe allo stesso giocatore. Il pensiero dell’Inter lo ha co- munque spiegato a Tuttosport il ds Piero Ausilio nel forum del 3 novembre: «Non abbiamo paura di perdere Mauro: il suo destino è l’Inter, ne sono sicuro».

Il Chelsea punta forte su Mauro Icardi: la notizia, riportata ieri in Spagna, ha trovato subito conferma in Inghilterra con il Sun che ha fornito informazioni anche riguardo le cifre. Secondo quanto riportato dal giornale inglese, infatti, i Blues sarebbero pronti a sborsare ben 100 milioni di sterline (113 milioni di euro) per strappare il giocatore argentino all’Inter. Al momento, però, sembra impossibile che il club di Suning decida di privarsi del giocatore simbolo, nonché capitano della squadra di Spalletti.

Dopo il Bayern Monaco, un altro top club europeo ha messo nel mirino Mauro Icardi: secondo quanto riporta la stampa spagnola, il Chelsea di Antonio Conte è pronto a lanciare l’assalto per il capitano dell’Inter

L’Inter è serena sul futuro di Mauro Icardi. Negli ultimi giorni si è parlato dell’interesse del Bayern Monaco nei confronti del centravanti argentino, con la dirigenza bavarese alla ricerca di un’alternativa a Robert Lewandowski. I nerazzurri non hanno però dubbi: il capitano non si muoverà da Milano, è lui il cardine del progetto di Suning. Dalla Spagna però arrivano nuovi aggiornamenti, con una nuova pretendente per il bomber rosarino: il Chelsea.

Secondo El Gol Digital, indiscrezione rilanciata anche da As, Antonio Conte vuole Mauro Icardi a gennaio. Il Chelsea, attualmente quarto in Premier League a -9 dal Manchester City, ha evidenziato problemi in fase di finalizzazione e l’ex commissario tecnico della Nazionale italiana ha chiesto alla dirigenza l’acquisto del centravanti di proprietà Inter (11 reti e un assist nelle prime 12 giornate di Serie A). Il numero 9 ha una clausola da 110 milioni di euro, ma nonostante ciò al momento è difficile ipotizzare l’addio dell’ex Sampdoria: l’Inter e Spalletti lo ritengono indispensabile per il progetto.