Chelsea, Mourinho: «Impossibile giocare con Foy!»

© foto www.imagephotoagency.it

Il tecnico portoghese punta il dito contro il direttore di gara dopo le due espulsioni contro l’Aston Villa

MOURINHO ARBITRO CHRIS FOY CHELSEA ASTON VILLAJosé Mourinho non calma il suo animo irrequieto ed ancora una volta punta il dito contro il direttore di gara Chris Foy, colpevole, secondo il tecnico portoghese, di aver arbitrato in modo indegno la gara con l’Aston Villa: « ; La decisione migliore sarebbe che non lo designassero più per le nostre partite; so di non avere il diritto di chiedere una cosa simile, ma credo che sia necessario analizzare attentamente la situazione: solo così si vedrà se ci sono stati problemi in molte delle partite del Chelsea arbitrate da lui». Mourinho si riferisce in particolare all’ultima gara persa a Birmingham con l’Aston Villa e che ha visto la propria squadra chiudere in nove, con l’espulsione di Willian e Ramires, e con lo stesso tecnico allontanato dal campo.

PRECEDENTI E IRONIA PUNGENTEMourinho fa anche riferimento ad una gara risalente all’ottobre 2011, in cui furono espulsi Bosingwa e Drogba, sempre arbitrata da Foy: « L’ultima volta che ricordo qualcosa di simile fu nella partita col Qpr. Anche allora l’arbitro era Foy? Non lo sapevo, deve essere una coincidenza» ironizza Mou , che aggiunge: «Non mi preoccupo mai delle designazioni e nemmeno voglio conoscerle. I giocatori però ne parlano molto in settimana e da oggi, se ci assegneranno ancora Foy, dovro’ prepararli in modo diverso».